1

Comuni Montani, il plauso di Di Maria per la Ministra Gelmini

Il Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, che sta partecipando alla della XXXVIII Assemblea Associazione nazionale dei Comuni in corso a Parma, ha espresso apprezzamento per l’intervento svolto da Mariastella Gelmini, Ministra per gli affari regionali e le autonomie nel corso di uno dei dibattiti.

La Ministra ha, infatti, dichiarato che il Governo Draghi sviluppa politiche a favore dei Comuni montani ribadendo il nuovo protagonismo istituzionale delle Province, che ha definito come «protagoniste» della riforma del Testo Unico degli Enti Locali (Tuel). A tale proposito la Gelmini ha confermato l’istituzione di un Tavolo tecnico-scientifico sulla montagna con il Presidente dell’Unione delle Province d’Italia, Michele de Pascale.

Di Maria ha preso atto con viva soddisfazione di queste dichiarazioni ed ha sottolineato come la Ministra per gli Affari regionali e le autonomie abbia evidenziato il particolare impegno a favore delle aree interne collinari e montane e delle stesse isole minori «per migliorare la vita dei cittadini che vivono su questi territori».

Il Presidente della Provincia sannita, commentando questo passaggio dell’intervento della Ministra, ha affermato che tali dichiarazioni vanno nel segno di chi, come lui stesso, da tempo sostiene che occorrono politiche adeguate e specifiche a favore dei territori delle aree interne perché non si possono abbandonare al loro destino oltre cinquemila Comuni italiani.

«Il Paese non può andare da nessuna parte», ha spiegato Di Maria, «se rinuncia alle proprie aree interne collinari e montane, non ne riconosce il valore e l’importanza strategica. L’intera dorsale appenninica non costituisce affatto un costo per l’Italia; al contrario essa è una risorsa straordinaria da tutelare. In tale ottica la Provincia di Benevento è pronta ad offrire il proprio apporto e contributo per le nuove politiche di salvaguardia e valorizzazione delle aree interne».

Comunicato stampa