Concorsi pubblici, la questione finisce in Tribunale: Chiusolo querela

La questione dei concorsi pubblici, specialmente quello vinto da Molly Chiusolo, assessore all’Urbanistica di Palazzo Mosti, alla Provincia di Benevento, ha suscitato non poche polemiche a riguardo. In una breve nota l’assessore Chiusolo ha annunciato di aver dato mandato ai propri legali di querelare quanti hanno diffamato a mezzo stampa. Di seguito la nota di Molly Chiusolo, assessore all’Urbanistica di Benevento:

“Come annunciato nel mio precedente intervento credo opportuno, anche a beneficio di chi volesse continuare a propalare illazioni o vigliacche maldicenze sul mio conto, che ho dato mandato ai miei legali di presentare querela nei confronti di tutti coloro che mi hanno diffamato a mezzo stampa attribuendo alla sottoscritta condotte penalmente rilevanti. Dispiace che il confronto politico debba travalicare le sedi deputate, ma quando la normale dialettica politica diventa occasione per fomentare dubbi e lanciare accuse sull’onestà e sulla moralità di una persona, è necessario segnare un limite”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.