Contrasto allo spaccio nelle scuole, protocollo tra Prefettura e Comune di Montesarchio

Il Prefetto di Benevento Carlo Torlontano e il Sindaco di  Montesarchio dr. Francesco Damiano, hanno firmato, questa mattina, presso il Palazzo del Governo, un protocollo di intesa per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici nell’ambito dell’iniziativa “Scuole sicure”, promossa dal Ministero dell’Interno e finanziata dal “Fondo per la Sicurezza Urbana”. Il Comune di Montesarchio, individuato tra gli enti potenzialmente destinatari delle risorse del Fondo per l’anno scolastico 2022/2023, aveva presentato lo scorso 30 agosto un elaborato progettuale, che, valutato favorevolmente dal Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, è stato poi accolto dal Ministero dell’Interno, nei limiti del finanziamento previsto, per un importo di circa 13.000 euro.

Con la sottoscrizione del protocollo la Prefettura e il Comune hanno quindi formalizzato i rispettivi e reciproci impegni per l’attuazione del progetto che prevede il rafforzamento delle attività di controllo e vigilanza nei pressi degli istituti scolastici di secondo grado, con l’utilizzo di telecamere di videosorveglianza ed un’attività di monitoraggio, da parte della Polizia Municipale, in stretto raccordo con le Forze di Polizia. Presenti alla firma del protocollo il Questore Edgardo Giobbi, il Vice Comandante Provinciale dei Carabinieri col. Gaetano Restelli e il Comandante Provinciale della Guardia di Finanza col. Eugenio Bua.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.