Contributi per eventi natalizi, Mastella: “La Campania non è solo Salerno”

“Speriamo che il Presidente Vincenzo De Luca, del quale conosciamo la sensibilità, dopo aver finanziato cospicuamente Luci d’Artista a Salerno, si ricordi anche di Benevento. Senza un adeguato contributo non riusciremo ad accendere nemmeno l’albero, figurarsi le luci”. Così, in una nota, il sindaco di Benevento Clemente Mastella a proposito dei contributi regionali per i prossimi eventi natalizi. 

“La Campania non è soltanto quella costiera e metropolitana, c’è una Campania interna molto bella, rigogliosa, ospitale, che necessita di attenzione e non certo di essere abbandonata a se stessa. La Regione Campania deve considerare tutte le realtà del proprio territorio, tanto le metropoli quanto le città più piccole e i comuni piccolissimi. Non si può essere madre affettuosa con alcune città e matrigna con altre”, prosegue ancora il primo cittadino di Benevento che conclude: “Sono convinto, però, che il presidente De Luca consentirà anche a Benevento e ai beneventani di fare un Natale con l’Albero e le luci e che non ci lascerà al buio”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.