Controlli anti-droga dei carabinieri a scuola: segnalato un giovane

In azione il personale Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Benevento con l’ausilio di personale del Nucleo Cinofili Carabinieri di Sarno e del fiuto infallibile di “Axel”, pastore belga malinois, in servizio presso quel Reparto.

Il controllo odierno s’incardina nell’attività preventiva, svolta quotidianamente dal Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, contro lo spaccio di sostanze stupefacenti, capace di garantire al contempo sia lo svolgimento di tutte le attività sociali che la sicurezza dei nostri giovani studenti.

L’attività di controllo avvenuta in collaborazione con il Dirigente scolastico di un Istituto Superiore del capoluogo, ha interessato gli spazi comuni della scuola e alcune classi. Il servizio ha consentito di segnalare alla locale Prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti un minore trovato in possesso di uno spinello contenente hashish (sostanza sottoposta a sequestro).

E’ destinata a continuare anche nei prossimi mesi l’attività di prevenzione e di repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti negli ambienti giovanili e scolastici da parte dei Carabinieri di Benevento. I controlli di oggi vanno ad intrecciarsi perfettamente con i consueti incontri organizzati dall’Arma dei Carabinieri con i ragazzi nelle scuole di ogni ordine e grado sulla cultura della legalità.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.