In Campania in un giorno 248 persone sono risultate positive al coronavirus sulla base di 4901 tamponi analizzati: dati in aumento quelli forniti oggi, mercoledì 23 settembre, dalla task force regionale.

PEDIATRI CONTRO MASTELLA: “ORDINANZA SCUOLA VENGA RIMOSSA”

I nuovi casi aumentano rispetto a ieri (+92) così come i tamponi esaminati (+591), ma registra un forte incremento soprattutto il dato dei guariti, che arriva in questa giornata a 136 negatività accertate (+38 rispetto ai 98 di ieri), il dato più alto di questa seconda ondata. Media guarigioni che si è elevata nell’ultima settimana, complessivamente i guariti sono 5383. Dal mese di febbraio sono stati scoperti, in totale, 10.907 casi di covid, su 350.063 casi testati e 553.231 test processati.

SCREENING UNISANNIO, BENE PRIMA FASE: TAMPONI TUTTI NEGATIVI

Non si registrano altri decessi, dato fermo a 457, il numero dei positivi attuali aumenta ancora e registra oggi un +112 (in confronto al +58 di ieri): i casi attivi sono 5067, sfondato ufficialmente il muro delle 5mila positività in corso. In regime d’isolamento domiciliare 4689 persone tra asintomatici e paucisintomatici (+117) mentre cala di poco il dato dei ricoveri, oggi 256 (ieri 260) e delle terapia intensive (da 23 a 22).