“Ritengo necessaria una particolare deroga in ordine alle misure da prendere nei piccoli comuni italiani per evitare danni di contaminazione del Coronavirus alle popolazioni. Ne sono, infatti, esempio alcuni Comuni della mia provincia, tra cui Sassinoro, che non hanno neppure il vigile urbano e quindi non sono in grado di poter stabilire alcuna forma di connessione tra l’eventuale contagiato e la comunità”.

Lo dichiara la senatrice di Forza Italia Sandra Lonardo, la cui proposta è stata trasformata in emendamento, a firma del deputato di Forza Italia, Nino Germanà, al Ddl 2402 “Conversione in legge del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”.

“Ringrazio il collega Germanà – dichiara la senatrice Lonardo – che ha condiviso questa mia proposta tesa a tutelare i piccoli comuni, attraverso un intervento finanziario che venga incontro a queste esigenze”.

Comunicato stampa