Sono 208 le persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 nel Sannio, inclusi due domiciliati che non risultano essere residenti nel nostro territorio, dichiarati entrambi guariti.

Nelle ultime 24 ore è stata certificata la guarigione di un paziente di Castelpoto ricoverato al San Pio, e il padiglione covid è prossimo al totale svuotamento dato che resta in attesa del secondo tampone negativo il solo paziente di Sant’Angelo a Cupolo, attualmente ricoverato in Malattie Infettive. Una sola negativizzazione accertata, dunque, nell’ultimo giorno trascorso, ma anche un nuovo caso, riferito a un positivo beneventano ricoverato attualmente fuori provincia. I casi attivi restano dunque 21, 18 dei quali in isolamento domiciliare in attesa della definitiva guarigione, un ricoverato nell’area covid del San Pio in attesa della conferma di negatività e 2 pazienti ricoverati fuori dai nostri confini; 170 inoltre i guariti (+1) e 17 i deceduti.

Sono 35 su 47 i paesi sanniti che non presentano più casi di contagio e dichiarati “covid free”, viceversa a Cusano Mutri l’ASL conta ancora 4 positivi, a Benevento 3 rimasti (di cui 2 in quarantena), così come 3 anche a Pietrelcina. Di seguito: 2 casi a Frasso Telesino e San Bartolomeo in Galdo; 1 a Castelfranco in Miscano (ricoverato fuori provincia), Guardia Sanframondi, Montefalcone di Val Fortore, Sant’Angelo a Cupolo, San Lorenzo Maggiore, San Nicola Manfredi e Torrecuso. Il mese di giugno inizia in sordina ma sarà cruciale per determinare l’andamento dell’epidemia nel nostro territorio.

Bollettino ASL dello 01/06/20 riferito ai casi segnalati entro le 23.59 del 31/05/20

CLICCA QUI PER IL REPORT DI IERI: