Corso Garibaldi, la panchina dell’abbandono

La scena che si presenta dinanzi a tutti coloro che passeggiano lungo corso Garibaldi è inquietante e come potete vedere dalla foto, una panchina è capovolta e giace in uno stato di totale abbandono ormai da circa un mese. Siamo all’altezza del Palazzo del Governo e quindi anche a due passi dalla zona Unesco rappresentata dalla Chiesa di Santa Sofia e nel vedere un’immagine del genere, in quella definita la principale arteria cittadina, si resta esterrefatti.

Possibile che nessuno abbia visto il vandalo di turno capovolgerla? Possibile che le tante telecamere presenti nella zona, ammesso sempre che siano realmente in funzione, non abbiano ripreso nulla? E soprattutto, altra domanda alla quale vorremmo che venga fornita una risposta, per quanto altro tempo offriremo un biglietto da visita a dir poco indecoroso a tutti coloro che arrivano in città?

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.