Sono 3 i nuovi casi di coronavirus scoperti oggi all’interno del laboratorio di analisi dell’ospedale “San Pio”: 2 di essi fanno riferimento a positivi della provincia di Benevento, il terzo proviene da fuori. In totale sono 7 i tamponi che hanno dato esito positivo, 4 però confermano contagi già accertati e ancora in corso. Ne sono stati elaborati 91 durante l’intera giornata odierna, 80 dei quali ordinari e 11 rapidi.

CORONAVIRUS, 248 NUOVI CASI IN CAMPANIA. BOOM GUARITI: 136

Nell’area covid del padiglione Santa Teresa sono attualmente ricoverati 14 pazienti che hanno contratto il virus, 5 dei quali sanniti e 8 accolti da fuori provincia. Uno di essi si trova in terapia intensiva ed è l’unico al momento. I restanti 12 pazienti si ripartiscono equamente tra Pneumologia e Malattie Infettive. Nel primo reparto si trovano 2 degenti della provincia e 4 provenienti da fuori, i restanti 6 sono 3 sanniti e 3 residenti oltre i confini beneventani.

SCREENING UNISANNIO, BENE PRIMA FASE: TAMPONI TUTTI NEGATIVI

Nel bollettino odierno del nosocomio si riporta come i pazienti positivi deceduti alla data odierna ammontano a 27 su complessivi 302 trattati (199 sospetti e 103 accertati) dal mese di febbraio presso l’Area Covid dedicata. Dei 103 pazienti accertati positivi, 73 sono residenti nella provincia di Benevento.

RICOVERATI AREA COVID “SAN PIO” MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE
Terapia intensiva: 1 (fuori provincia)
Pneumologia/Sub-intensiva: 6 (2 residenti in provincia e 4 fuori provincia)
Malattie Infettive: 6 (3 residenti e 3 fuori provincia)
Totale: 13 pazienti (5 residenti in provincia e 8 fuori provincia)

Totale pazienti trattati: 302 (199 sospetti e 103 accertati)
Totale pazienti positivi residenti in provincia: 73 su 103
Totale pazienti positivi deceduti: 27 su 103