1

Covid, al San Pio una vittima e altri 3 ingressi

Un decesso e 3 nuovi ingressi sanniti nelle ultime 24 ore all’interno del padiglione Santa Teresa, da oggi interamente dedicato alla lotta al covid con 87 posti letto disponibili, come non accadeva da inizio pandemia: è il saldo dell’ultimo giorno trascorso in frontiera nelle corsie dell’ospedale San Pio di Benevento. Non ce l’ha fatta un 88enne di Laurino, in provincia di Salerno: l’anziano era ricoverato in pneumologia/sub-intensiva. Salgono a quota 47 i positivi che necessitano delle cure ospedaliere: una persona resta ancora ricoverata in terapia intensiva, 12 sono situate invece in sub-intensiva, 21 in Malattie infettive e 13 in Medicina interna. I sanniti in cura salgono a 25, mentre sono 23 i contagiati giunti da fuori per essere assistiti dai sanitari del nosocomio di via Pacevecchia. Non si registrano dimissioni nell’ultimo giorno: di seguito il report.

RICOVERATI AREA COVID “SAN PIO” MERCOLEDÌ 29 DICEMBRE
Terapia intensiva:
 1 (residente in provincia)
Pneumologia/Sub-intensiva: 12 (10 residenti in provincia e 2 fuori provincia)
Malattie Infettive: 21 (7 residenti in provincia e 14 fuori provincia)
Medicina interna: 13 (7 residenti in provincia e 6 fuori provincia)
Medicina d’urgenza: 0
Area isolamento P.S.: 0
Dimessi oggi: 0
Deceduti oggi: 1 (residente fuori provincia)
Totale: 47 (25 residenti in provincia e 22 fuori provincia)
Totale pazienti trattati: 1489 (209 sospetti e 1280 accertati)
Totale pazienti positivi residenti in provincia: 968 su 1280
Totale pazienti guariti: 840 su 1280
Totale pazienti positivi deceduti: 359 su 1280