1

Covid, due negativizzazioni e altrettanti ingressi al San Pio

Resta invariato il dato dei ricoverati all’interno del padiglione covid dell’ospedale ‘San Pio’ di Benevento: nell’ultimo giorno infatti sono stati liberati due posti letto da pazienti sanniti, uno dei quali dimesso e l’altro, ricoverato in Malattie Infettive, negativizzatosi e trasferito nel reparto ordinario di degenza dov’era stato precedentemente trasportato. Posti letto però subito rioccupati da altrettanti positivi della provincia che necessitano delle terapie dei sanitari. Il quadro nell’area dedicata al virus resta dunque lo stesso nelle ultime 24 ore, con 10 pazienti situati in sub-intensiva e 2 in Malattie infettive, per un totale di 7 sanniti e 5 residenti fuori provincia attualmente in cura. Situazione evidentemente più rosea rispetto a un anno fa quando il padiglione Santa Teresa accoglieva ben 64 degenti e ci si preparava a un Natale di restrizioni, ma l’allerta, come dichiarato dal dg Mario Ferrante venerdì, è comunque alta: come noto nelle scorse 48 ore è venuto a mancare infatti un 45enne che lottava contro un grave male ed aveva in seguito contratto il coronavirus, fino al decesso che ha scosso la comunità di San Leucio del Sannio.

RICOVERATI AREA COVID “SAN PIO” SABATO 11 DICEMBRE
Terapia intensiva:
 0
Pneumologia/Sub-intensiva: 10 (5 residenti in provincia e 5 fuori provincia)
Malattie Infettive: 2 (residenti in provincia)
Medicina interna: 0
Medicina d’urgenza: 0
Area isolamento P.S.: 0
Dimessi oggi: 1 (residente in provincia)
Deceduti oggi: 0
Totale: 12 (7 residenti in provincia e 5 fuori provincia)
Totale pazienti trattati: 1422 (208 sospetti e 1214 accertati)
Totale pazienti positivi residenti in provincia: 931 su 1214
Totale pazienti guariti: 833 su 1214
Totale pazienti positivi deceduti: 342 su 1214