“Un Vigile Urbano del Comune di Benevento è positivo al Covid19. Dal 18 settembre l’amministrazione è a conoscenza del tampone con esito positivo per tale dipendente che è stato di certo in servizio nei 14 giorni precedenti ma nessun operatore di Polizia Municipale è stato posto in quarantena”: lo denuncia la Flaica Cub tramite il segretario nazionale Marcelo Amendola. 

“Pare – si legge nella missiva inoltrata a sindaco, Comune, ASL, Prefettura e Procura – che solo un vigile urbano che sicuramente ha lavorato con il collega positivo Covid19 è stato sottoposto a tampone ma senza obbligo di quarantena. Infatti tutti i Vigili Urbani del Comune di Benevento sono stati utilizzati per servizio nei seggi elettorali”.

La Cub chiede pertanto “di accertare i fatti qui rappresentati e di adottare immediatamente tutti i procedimenti necessari alla tutela dei lavoratori e della salute pubblica”.