Da Sfizi Longobardi musica per tutti i gusti. Si comincia domani sera con i Quasiviri

636156857198121697Entra nel vivo la stagione invernale di Sfizi Longobardi, i weekend che ci accompagneranno fino al Natale saranno caratterizzati da tanta buona musica e gruppi provenienti dal nostro Paese. Oltre ai gruppi locali, noti ai più del genere, si esibiranno nel locale sito in Piazza Piano di Corte due band, una proveniente da Milano e un’altra da Taranto: Quasiviri e Telepathic Dreambox. I primi saranno i protagonisti sabato 26 novembre con le loro sonorità prettamente alternative e tutte da scoprire. Per loro sarà la prima volta nel beneventano e possibile scoperta interessante per chi avrà modo di seguirli live quella sera. I secondi, gruppo rock psichedelico, si esibiranno domenica 15 gennaio. Il gruppo è in rampa di lancio nella scena prog elettronica. A dicembre, precisamente venerdì 2, ecco i beneventani Teverts con il loro nuovo album “Towards the Red Skies”, dalle sonorità stoner, doom e desert rock, mischiate a psichedelia e crossover. Un nome molto conosciuto, proveniente dalla Capitale, è quello del chitarrista Manlio Maresca, appartenente al gruppo degli Squartet e prossimi ad esibirsi in terra sannita con il loro rock sperimentale tendente al punk jazz, protagonisti sabato 28 gennaio. Questi gli ospiti che arriveranno anche al di fuori del Sannio, con un programma in continua evoluzione e pronto a soddisfare i gusti di tutti.

Lascia una risposta