Amatrice 1

I sindaci di San Marco dei Cavoti, Gianni Rossi, e di San Giorgio la Molara, Nicola De Vizio, si sono messi in viaggio in rappresentanza di tutto il Fortore per consegnare ai sindaci di Amatrice ed Accumuli la somma di denaro raccolta dai cittadini fortorini.

I fondi sono stati raccolti grazie ad un contocorrente gratuito aperto dalla Banca di Credito Cooperativo di San Marco dei Cavoti.
Ogni comune ed ogni singolo privato ha potuto presentare la propria offerta per le popolazioni terremotate, raggiungendo  la somma di 16.649 euro.
Una somma che sicuramente potrà dare una grossa mano ai cittadini dei due paesi colpiti dal terremoto. Una speranza a chi ancora oggi vive nella paura e nella disperazione.
“Abbiamo consegnato la nostra solidarietà e vicinanza a queste popolazioni che vivono in una situazione di grande disagio”- queste le parole dei due sindaci.
I sindaci di Amatrice ed Accumuli hanno ringraziato tutta la popolazione del Fortore, una popolazione forte che ha dovuto anch’essa combattere con catastrofi naturali come l’alluvione dello scorso anno e l’emergenza neve dello scorso mese.
Pietro Di Stasio

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here