Dopo i bar  “Quintessenza” e “La buca”, altre cinque attività del centro storico di Benevento vedono dissequestrarsi i propri dehors, con la problematica che va avanti da tempo e nella giornata di oggi regala un sorriso ai proprietari delle cinque attività.

Nel dettaglio sono stati dissequestrati dal Tribunale del Riesame, accogliendo i ricorsi presentati dai legali dei commercianti, i dehors del “Bar Massimo”, “Bar Chiostro”, “Café le Trou”, “Pizzeria Romana” e “Caffè del Corso”.