Una delegazione finlandese all’Ic “Padre Isaia Columbro”

“Un cane che morde un uomo non è una notizia. Un uomo che morde un cane è una notizia”. Questa è la prima regola del giornalismo, ebbene se è relativamente ordinaria la richiesta di effettuare jobshadowing in Finlandia da parte di scuole italiane, non è altrettanto comune che scuole finlandesi chiedano di farlo in scuole italiane”: così in una nota l’istituto comprensivo Padre Isaia Columbro rende nota la collaborazione con una scuola finlandese.

“Abbiamo iniziato due anni fa ad avere contatti e scambi con i nostri amici della Norra Korsholms Skola ed oggi una seconda scuola finlandese, la “Niittylahden Koulu”, dà avvio alle attività di jobshadowing per osservare l’organizzazione scolastica del nostro IC Padre Isaia Columbro di Foglianise, Tocco Caudio e Castelpoto e quella dell’Ic De Blasio di Guardia Sanframondi e San Lorenzo Maggiore, per una settimana, prendendo spunto per eventuali pratiche didattiche. Ci hanno scelti, insieme ad altre poche scuole di altri Paesi, tra circa 200 scuole che si erano proposte per ospitarli, grazie anche alle referenze prese dall’altra scuola finlandese. Tervetuloa suomalaiset ystävät!”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.