1

Di Maria accoglie camminatori via Francigena all’Arco di Traiano

Il Presidente della Provincia di Benevento Antonio Di Maria, davanti all’Arco di Traiano di Benevento ha dato il benvenuto ed il saluto del Sannio ai partecipanti alla “Via Francigena. Road to Rome 2021”, promossa dalla Associazione Europea delle Vie Francigene in occasione del ventennale di fondazione.

Partiti, secondo la tradizione, da Canterbury in Inghilterra il 15 giugno i Camminatori lungo questo imponente percorso di 3.200 chilometri con meta finale, il prossimo 18 ottobre, in “finibus terrae” a Santa Maria di Leuca, hanno dunque fatto tappa nel capoluogo del Sannio ai piedi dell’insigne monumento di epoca imperiale romana, nodo strategico di collegamento verso la Puglia.

Di Maria, nel salutare con sincera gioia e vivo compiacimento i partecipanti al marcia del ventennale Associazione Europea delle Vie Francigene, ha dichiarato: “La riscoperta dei “cammini” della cristianità è un percorso culturale di straordinaria suggestione e rilievo anche nell’ottica della costruzione di una più salda coscienza europea. Del resto pagine e pagine di storia del nostro Continente sono state scritte proprio lungo questo percorso ed anche il Sannio ha contribuito in misura rilevante a tanto a ragione della sua collocazione strategica nell’Appennino meridionale, cerniera territoriale dei percorsi da Roma verso la Puglia. Sono disponibile a continuare nella collaborazione da me sempre manifestata nei confronti Associazione Europea delle Vie Francigene e di tutti coloro hanno voluto in questi ultimi anni riprendere con, passione, lungimiranza ed acume storico le fondamenta della nostra storia per riscoprire e valorizzazione questo Cammino”.

L’on.le Massimo Tedeschi, Presidente Associazione Europea delle Vie Francigene ha così commentato l’arrivo a Benevento: “Stiamo facendo questa camminata da Canterbury a Roma e quindi a Santa Maria di Leuca per festeggiare i venti anni della nostra Associazione che è espressione volontaria delle Istituzioni locali, cioè Comuni, Province e regioni dei Paesi attraversati. La conoscenza tra i popoli è con forza sottolineata e favorita dal Consiglio d’Europa e l’Associazione è individuata dallo stesso Consiglio per essere rete portante della Via Francigena al fine di favorire il dialogo interculturale e sollecitare le iniziative dei territori interessati”.

Monica Iachetta, Presidente di Itinerarium, ha dichiarato: “La nostra Associazione è stato felice di accogliere i Camminatori della via Francigena nel ventennale della Associazione europea. Benevento si pone ancora una volta come centro di interesse dei camminatori anche europei”.