Dimissioni Puzio, Febbraro (Fdi): “giri di walzer, si convochi un consiglio comunale aperto”

“Giri di walzer, lotte interne, dimissioni e richieste di assessorati e altre anomalie accadono da fin troppo tempo in Consiglio Comunale” sostiene Alberto Febbraro, Portavoce cittadino di Fratelli D’Italia.


“Le dimissioni del consigliere Antonio Puzio dalla commissione cultura sono un ulteriore atto di “movimentismo consiliare” che dai Moderati, a Forza Italia e ai Pattisti, è partito e non si sa dove è come si concluderà.
È auspicabile la convocazione di un Consiglio Comunale aperto, per fare definitivamente chiarezza con la Città così da capire se è il Sindaco a tenere in ostaggio i consiglieri o viceversa”.

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.