Dinosauro Ciro, Mastella: “Ha ragione Torrillo, lo Scipionyx torni a Pietraroja”

Il ritorno del fossile di Scipionyx samniticus, comunemente noto con il nomignolo di Ciro, a Pietraroja, come rivendicato dal Sindaco del Comune Titernino, trova d’accordo il sindaco della città capoluogo Clemente Mastella.

Comprendo e condivido l’istanza dell’amico sindaco Angelo Torrillo ed è giusto che Ciro, appena possibile, faccia il suo rientro nella patria terra di Pietraroja. Ovviamente, come certamente lo stesso sindaco Torrillo sa, Scipionyx, per fare ritorno in patria, deve essere affidato ad un Ente che possa richiederne la custodia alla Soprintendenza dimostrando di avere un luogo idoneo, sul piano della sicurezza e della esposizione, per poterlo ospitare“, afferma Mastella.

Insomma, anche il sindaco di Benevento si dice convinto che Ciro “dov’è oggi esposto, all’ex convento San Felice – sede operativa della Soprintendenza di Benevento e Caserta al Viale degli Atlantici – non sia valorizzato”.

Scipionyx– conclude Mastella – è un unicum sul piano mondiale e deve costituire un attrattore culturale e turistico per l’intera provincia di Benevento a partire dal territorio della Valle Telesina e Titernina. Per questo motivo – conclude Mastella – mi schiero a fianco del sindaco Torrillo per riportare Ciro a Pietraroja sostenendo tutti gli sforzi per ripristinare il Museo PaleoLab che potrebbe essere il luogo dove esporre Scipionyx“.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.