Sotto una pioggia incessante è andato in scena il derby sannita della palla ovale, domenica scorsa al campo comunale di San Martino Sannita.

Seconda sconfitta stagionale per i Dragoni sanniti, che alla prima in casa sono stati superati dal Rugby IV Circolo Benevento. Si chiude così una striscia positiva tra le mura di casa che per i rossoneri durava da oltre una stagione.


La partita è iniziata con un dominio territoriale netto per i Dragoni, che hanno giocato buona parte dei primi 40 minuti nel territorio avversario, tuttavia senza capitalizzare. Un’assenza di punti che risulterà determinante.

La partita si sblocca prima con un piazzato e poi con una marcatura (non trasformata) del Rugby IV Circolo. Punteggio sullo 0 a 8. Nel secondo tempo i Dragoni si fanno sotto con due piazzati di Marco Sabella, ma la rimonta resta a metà, con un numero troppo alto di errori anche nelle fasi statiche e una grave disattenzione difensiva, quando gli ospiti battone rapidamente un calcio di punizione e vanno in meta pressoché senza ostacoli. La partita si chiude sul 6 a 13.

Ancora una volta la nota negativa per i Dragoni arriva dal gran numero di penalty concessi, punto sul quale il XV di Ezio Fallarino sarà chiamato a lavorare sodo.

Comunicato stampa