Due opere di ceramica cerretese esposte a Dubai Expo

A Dubai Expo 2020 la Regione Campania è presente con “Il ‘fare’ campano presente, passato, futuro’ per mostrare e promozionare tutte le sue eccellenze e le sue peculiarità. E tra queste c’è la Ceramica Artistica con opere realizzate da maestri ceramisti di alcune delle Città di Antica tradizione Ceramica della Campania: Vietri sul Mare, Cava dei Tirreni, Calitri, San Lorenzello e Cerreto Sannita.

Cerreto Sannita è presente con due opere del Museo di Arte Contemporanea: “VasoScultura” di Antonio Maddonni da Cerreto e “Autogenesi” di Sasà Sorrentino da Cava dei Tirreni. Si tratta di due manufatti scelti dal catalogo della scorsa edizione della Biennale d’ Arte Ceramica Contemporanea, evento ripreso a settembre 2020, che ha lo scopo non solo di offrire al visitatore il meglio dell’arte ceramica contemporanea, ma di rappresentare un luogo fisico nel quale artisti affermati e giovani talentuosi si confrontano e si incontrano attorno ai concetti di tradizione e di innovazione. 

Per questo, alla gioia e all’orgoglio di pensare che il nome, la storia, la tradizione ceramica di Cerreto Sannita sono giunti sino a Dubai, si aggiunge la soddisfazione di veder premiato e riconosciuto il lavoro e l’impegno di anni. Questo prestigioso risultato, infatti, non arriva per caso ma rappresenta il frutto di relazioni, di rapporti, di collaborazioni, di eventi che sono, appunto, occasioni di confronto e di crescita per un settore – quello della ceramica artistica tradizionale e contemporanea – che ha infinite possibilità di racconto e di espressione artistica.  

“Colgo l’occasione – spiega Lucio Rubano, vice prescindente dell’Associazione Italiana Città della Ceramica – per ringraziare il Sindaco di Cerreto, Giovani Parente per aver permesso il trasferimento temporaneo a Dubai delle due opere citate ed il Conservatore del Museo, prof. Giuseppe Zoschg per la consulenza tecnica. Inoltre, desidero rivolgere all’amica Annarita De Blasio  della CNA Campania Nord – sezione di Benevento, le mie congratulazioni per l’ottimo lavoro svolto e tutta la mia sincera gratitudine. Annarita De Blasio, proprio in questa ottica di confronto e collaborazione con l’AiCC, ha lavorato con encomiabile determinazione  per il raggiungimento di questo prestigioso risultato, ed auspico, per il futuro,  nuove e fruttuose collaborazioni che facciano crescere la ceramica di Cerreto e San Lorenzello, preziosa punta di diamante dell’artigianato della terra sannita”.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.