Ente Idrico, Fausto Pepe: "Non abbiamo vinto, basta giravolte nel PD"

fausto pepe

L’ex Sindaco di Benevento, ora consigliere d’opposizione a Palazzo Mosti, Fausto Pepe, interviene sulle elezioni all’Ente Idrico Campano, attraverso un post sui social network, criticando chi, tra i suoi compagni di partito, ha parlato di vittoria del PD. Auspicando una discussione seria tra i democrat ha rilasciato la seguente dichiarazione su Facebook:

“L’Ente Idrico Benevento-Avellino è a guida Centro-Sinistra (seppur in alleanza con NCD), e questo è un bene. Disaggregando i dati alla sola provincia di Benevento la proposta politica di Mastella ottiene la maggioranza. Il Partito Democratico dovrebbe avviare una discussione seria al suo interno. Certo è che dopo la sconfitta alle amministrative e il risultato del referendum ultimo non si può gioire di una maggioranza in un ente il cui voto spetta solo ai sindaci. Non abbiamo vinto e il PD non è più forte di prima. Un partito politico deve rappresentare i bisogni e le aspettative della gente, disegnare un orizzonte di progresso per le società e questo il PD sannita non è evidentemente in grado di farlo, ce l’hanno detto gli elettori, non lo dico io. E di certo le giravolte di amministratori e soggetti politici che dal PD entrano ed escono a loro piacimento senza che se ne discuta con sincerità non ci aiuta.
Allora, invece di andare in visibilio sulle macerie, abbandoniamo l’autoreferenza, la finta esaltazione di noi stessi ed analizziamo quanto è accaduto e sta accadendo. Solo così si salva il PD e il suo progetto per il Sannio, la Campania e l’Italia.”

Lascia una risposta