Era finita in una scarpata, morta 60enne di Foiano

E’ morta a distanza di una settimana la 60enne di Foiano di Val Fortore che nella mattinata di domenica scorsa, 30 ottobre, era finita in un burrone con la sua Ford lungo la Statale 369. Le condizioni della vittima subito dopo l’incidente erano parse già critiche, tanto da essere stata trasportata all’ospedale San Pio di Benevento in codice rosso per via dei traumi riportati. La donna aveva perso il controllo della sua auto finendo fuori strada e capitombolando giù nella scarpata: è la terza vittima della strada in sette giorni. Venerdì mattina lo scontro fatale a una 76enne sulla Provinciale direzione Pannarano, domenica scorsa all’alba la morte di Sergio Virgilio a Reino i cui funerali si sono svolti giovedì.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.