Fausto Desiderio eletto Presidente della Consulta Provinciale degli Studenti

Martedì 8 novembre si è infatti tenuta la prima assemblea plenaria di quest’anno della Consulta Provinciale degli Studenti, presso il Liceo Scientifico “G.Rummo”. In seguito ai toccanti saluti del Presidente uscente Glauco Rampone, che ha augurato buon lavoro alla nuova assemblea, sono state rinnovate le cariche elettive e l’assetto delle commissioni tematiche.

Già Vicepresidente e Responsabile per la Continuità dei lavori, Desiderio intende interpretare il ruolo nel medesimo spirito di collaborazione e orizzontalità che ha caratterizzato l’attività dello scorso anno scolastico: “L’organico della Consulta è pronto a mettersi in gioco un altro anno al servizio della comunità studentesca, puntando a riprendersi gli spazi e le possibilità di cui la pandemia e il progressivo appiattimento della rappresentanza ci hanno privato. Ci sono tutti i presupposti per continuare ad essere una Consulta Provinciale virtuosa a livello nazionale, così come ci siamo distinti l’anno scorso”.

Assume il ruolo di Vicepresidente Rosa Schipani del Liceo Statale “G.Guacci”, già membro di giunta: “Incontrare in presenza la Consulta rinnovata ha reso giustizia all’impegno dei rappresentanti della prima annualità. L’obiettivo che ci poniamo è quello di continuare con la medesima passione, dando allo stesso tempo un tocco innovativo. L’atmosfera avvertita già dalla prima plenaria lascia presagire la formazione di un gruppo affiatato, oltre i rapporti formali”. Sarà Segretaria Benedetta Della Femina (IIS “Galilei-Vetrone”) e Vicesegretaria Ida Fuligine (IIS “A. M. De Liguori”). Le Commissioni formatesi sono quattro, e stanno già avviando i primi lavori: Comunicazione, Territorio, Eventi e Benessere Psicofisico.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.