La finanza agevolata al servizio delle imprese: accordo tra Sef e Asi

Sottoscritto in mattinata presso la sala conferenze dell’Asi di Ponte Valentino l’accordo di collaborazione fra il Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale della Provincia di Benevento e la SEF Consulting, con l’azienda con sedi a Telese Terme e a Nola che opera in prevalenza nel mondo della finanza agevolata. Un patto sul quale si è soffermato l’amministratore delegato della società Errico Formichella e quest’ultimo ha svelato quelli che sono gli obiettivi principali di tale intesa: “Circa un anno fa abbiamo proposto all’Asi questo protocollo che mira a fornire alle imprese servizi di informazione qualificata, con la Sef che rappresenta una società di consulenza direzionale specializzata nella finanza agevolata assistendo in prevalenza le imprese su bandi regionali ed europei. La nostra idea è quindi quella di far circolare anche all’interno dell’Asi la nostra visione e formazione sia legata alla finanza agevolata e che alla cultura dell’economia. Essa rappresenta l’acceleratore dell’elemento economico e tale concetto l’abbiamo rimesso in piedi da dopo la pandemia”.

Un accordo a cui crede fortemente pure il Consorzio Asi come precisato dal presidente Domenico Vessichelli che ha tracciato anche un primo bilancio della sua presidenza: “Siamo molto contenti di sottoscrivere questo protocollo con la Sef e uno dei nostri obiettivi d’altronde è quello di rendere più agevoli tutte una serie di attività. Intorno all’Asi si percepisce una certa effervescenza e dal momento del mio insediamento, avvenuto nello scorso mese di febbraio, abbiamo dovuto subito affrontare il problema dei miasmi e non avendo avuto più lamentele credo che sia stato del tutto risolto. Abbiamo installato diverse centraline che monitorano la qualità dell’aria e non si registrano più particolari criticità. Tornado all’accordo odierno, come affermato pocanzi abbiamo sottoscritto diversi protocolli d’intesa che riguardano la mobilità sostenibile e con questo protocollo vogliamo supportare sempre di più le nostre aziende”.

Presente al momento delle firme del protocollo anche il sindaco Clemente Mastella e il primo cittadino di Benevento si augura che dalla Regione arrivi presto il finanziamento per la realizzazione dello scalo merci in merito all’alta velocità/capacità Napoli-Bari come promesso dal presidente De Luca mesi fa. “Dalla Regione c’era stata la promessa del finanziamento per la Ferrovia e speriamo di ottenere questa somma che riteniamo assai utile per la crescita della nostra Provincia. Faccio i complimenti all’Asi e a Sef Consulting per questo protocollo e speriamo che ci sia un incentivo sempre più forte verso la zona industriale di Benevento. Negli ultimi anni sono arrivati segnali di crescita e per quanto mi riguarda continuerò a fare il mio dovere affinché il settore industriale cittadino e sannita cresca sempre di più”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.