Foiano, donna finisce in una scarpata. Sul raccordo scontro auto-moto

Domenica di spavento nel Sannio a causa di altri due incidenti verificatisi nel corso della mattinata sulle strade della provincia e che fanno seguito alla tragedia registrata all’alba a Reino dove a perdere la vita è stato un 32enne del posto. Tanto lavoro per vigili del fuoco, sanitari e forze dell’ordine chiamati all’intervento lungo la Statale 369, nel territorio di Foiano di Val Fortore, dove una 55enne è finita rovinosamente in una scarpata dopo aver perso il controllo della sua auto. La conducente, che stava percorrendo da sola l’arteria, è finita fuori strada e si è ribaltata con la vettura provocandosi delle ferite che hanno reso necessario il trasporto urgente presso l’ospedale San Pio di Benevento. La donna è stata soccorsa dall’unità di rianimazione del 118 una volta estratta dall’abitacolo dai caschi rossi, che hanno provveduto poi a recuperare il veicolo e a riportarlo in strada. Nulla di grave invece sul raccordo Benevento-San Giorgio del Sannio in seguito all’impatto tra un suv e una moto che ha provocato la caduta di un centauro sul manto stradale. Le sue condizioni, una volta soccorso dai sanitari, non sono parse gravi. Al lavoro gli agenti della Stradale e i carabinieri, sul luogo dell’incidente anche il personale Anas.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.