Foiano: tromba d'aria distrugge un ristorante, lo sconforto dei proprietari "E' tutto finito"

foiano_di_val_fortore
Foiano di Varfortore, provincia di Benevento. Sono le 17 di venerdì 25 novembre quando una fortissima tromba d’aria si abbatte sul paesino e in particolar modo in contrada San Giovanni a Mazzocca. Le raffiche di vento provocano ingenti danni alla zona, creando disordini e timori. La paura delle persone si unisce allo sconforto e alla solidarietà nei confronti dei gestori di un piccola attività, distrutta dalla calamità. In poco tempo lo spostamento d’aria ha causato la distruzione di un locale, un ristorante da poco ampliatosi, rendendo vani gli sforzi e i sacrifici per far crescere l’attività.
Oltre al ristorante si sono registrati danni, ancora da calcolare, a vetture e infrastrutture stradali.
“È finito tutto. Come sempre non ci sono istituzioni a darci una mano e tutto il lavoro sporco tocca e toccherà solo agli abitanti”. Queste le parole dei ristoratori, che riassumono perfettamente lo stato d’animo del piccolo paese.
Lo scoramento al momento prevale tra gli abitanti che ora si trovano a fare i conti con una dura realtà. I fortorini, però, hanno già dimostrato di essere forti e questa disavventura non riuscirà a spezzarli.

Vincenzo Carpentiero

Lascia una risposta