Frizioni in maggioranza, incontro tra Giorgione e Mastella

I dissidi generatisi all’interno della maggioranza di Palazzo Mosti, con l’assessora Molly Chiusolo che nella giornata di ieri ha annunciato di querelare coloro che l’hanno diffamata dopo aver vinto il concorso pubblico alla Provincia, sono al centro dei pensieri del sindaco Clemente Mastella e il primo cittadino, rientrato in città dopo la vacanza a Miami dall’amico Della Valle, ha incontrato in mattinata presso la sua abitazione di Pacevecchia il consigliere Gerardo Giorgione. L’ex assessore all’Urbanistica e alle Politiche Ambientali, al termine del breve colloquio avuto con il sindaco ha analizzato le questioni con la stampa presente all’esterno. “Oggi mi sono incontrato con il sindaco soprattutto per analizzare insieme a lui le problematiche della città e non per parlare di poltrone. Esse non interessano a nessuno e deve interessarci esclusivamente il bene della nostra città. Dobbiamo porre rimedio concretamente al problema dell’allontanamento dei nostri giovani dalla città e di questa problematica ne ho parlato in modo particolare con il sindaco. Oggi sono stato qui come consigliere comunale di ‘Lista Mastella’ e rappresento anche il collega Rosario Guerra e qualche altro. Non sono stato però dal sindaco a rappresentare le nostre istanze e il sindaco mi ha voluto qui per cercare di porre un freno a tante dicerie e quindi a fare da mediatore”.

Per il consigliere, quindi, alla base di tutto deve esserci sempre una certa concertazione: “Esso è l’elemento fondamentale per far sì che un’amministrazione possa funzionare e tutti dobbiamo assumerci delle responsabilità. Noi oggi abbiamo manifestato la nostra volontà a collaborare e dal sindaco ho notato una totale disponibilità a chiarire quegli elementi sui quali io e gli altri consiglieri di maggioranza gli abbiamo fatto notare. Eventuali cambi di deleghe sono scelte che farà il sindaco ed è normale che se ciò dovesse accadere daremo in qualsiasi modo il nostro contributo”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.