Gal Tammaro, eletto presidente Antonio Di Maria

Antonio Di Maria, già presidente della Provincia di Benevento, è stato eletto alla guida del Gal Tammaro.

“Ritorno a dirigere la presidenza del Gal Alto Tammaro – ha dichiarato – Per me è motivo di grande orgoglio e soddisfazione poter rappresentare il territorio e di tanto ringrazio la fiducia che mi hanno voluto accordare tutti i soci. 

L’elezione a presidente con una larghissima maggioranza dei voti (l’unanimità dei presenti), mi dà la forza di mettermi a lavoro sin da subito per la costruzione di una strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo che mirerà a coinvolgere le amministrazioni locali, le associazioni di categoria, le proloco, ed i cittadini per trovare risposte e soluzioni alle sfide sociali, ambientali ed economiche. Bisognerà partire da un’analisi degli aspetti più caratteristici della nostra area (patrimonio naturalistico, storico, enogastronomico) e lavorare insieme a tutte le forze del territorio per metterle a reddito e creare quelle condizioni affinché i giovani possano avere opportunità e valutare di rimanere nel nostro territorio“.

Antonio Di Maria ha guidato la Provincia di Benevento dal 2018 fino al 2022, è stato sindaco di Santa Croce del Sannio per tre mandati consecutivi e vicepresidente vicario Uncem nazionale. Già presidente della comunità montana Titerno-Alto Tammaro e promotore, fondatore e presidente del Gal Alto Tammaro. Attualmente presiede l’associazione Sannio Smart Land, sodalizio che attua la Snai (Strategia nazionale aree interne). 

Succede al timone del gal Alto Tammaro a Pasquale Narciso, già sindaco di Campolattaro.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.