Gesesa e Lilt firmano protocollo per la prevenzione oncologica del personale

Diffondere la cultura della prevenzione, della diagnosi precoce e della ricerca in campo oncologico e profondere il massimo impegno nella diffusione dell’informazione, della consapevolezza e dell’educazione alla salute con annessa promessa di collaborazione tesa alla promozione ed alla realizzazione di attività, programmi e progetti finalizzati ad accrescere il benessere dei cittadini, è il cuore del protocollo d’intesa siglato tra la GESESA S.p.A e la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori di Benevento.

Questa mattina, ad apporre le firme sul documento ufficiale, che va a sancire l’obiettivo comune votato alla prevenzione oncologica, sono stati il Presidente della LILT di Benevento, Salvatore Francione, e l’Amministratore Delegato della GESESA S.p.A, ing. Salvatore Rubbo. Presente all’incontro anche il Presidente della GESESA S.p.A, avv. Domenico Russo che ha dichiarato: “Dobbiamo essere ben consapevoli che oggi, rispetto ad alcuni anni fa, il tumore può essere efficacemente curato e superato, tuttavia resta fondamentale per questa lotta l’aspetto del tempo. Poter avviare le cure in una fase precoce può essere determinante. Oggi esistono strumenti e metodi per individuare in fase precoce quasi tutti i tumori. Tutti noi abbiamo un unico grande dovere per il bene nostro e dei nostri cari, quello di fare prevenzione! Questo cambio di approccio culturale potrebbe salvare le nostre vite. Con la LILT di Benevento è quello che intendiamo fare in GESESA con tutte le donne e gli uomini che vorranno aderire. Prevenzione, prevenzione, prevenzione!”.

Tra le altre finalità del patto di collaborazione, è altresì prevista la presa in carico dei dipendenti della GESESA da sottoporre a test di screening oncologici presso gli ambulatori medici della LILT, in via Martiri d’Ungheria n.21 del capoluogo sannita, in modalità di convenzione. Soddisfazione è stata espressa dal presidente della LILT, Salvatore Francione che ha evidenziato: “Siamo felici di ospitare i dipendenti GESESA nei nostri ambulatori e, contestualmente, apprezziamo la sensibilità e la generosità dei vertici dell’azienda nei confronti del proprio personale. Dunque, con piacere abbiamo avviato questa collaborazione, certi di contribuire ancor più concretamente alla prevenzione ed alla lotta contro i tumori -che per noi rappresenta una priorità quotidiana- per la popolazione sannita. Un ringraziamento speciale ai vertici della GESESA per aver dimostrato di avere cuore e di avere a cuore la salute dei propri dipendenti”.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.