Gesesa, l’avvocato Domenico Russo è il nuovo presidente

“Questa mattina ho provveduto a designare l’avv. Domenico Russo quale nuovo presidente del consiglio di amministrazione di Ge.Se.Sa. Spa, dando mandato al segretario generale del Comune di Benevento per gli adempimenti consequenziali”: lo afferma in una nota il sindaco di Benevento, Clemente Mastella.

“La situazione delicata in cui versa la Gesesa non consente di procrastinare oltre il periodo di attesa, nonostante il difficile stato emergenziale che noi tutti stiamo vivendo, considerato che il CdA è rimasto privo della figura del presidente per tre mesi. Ho deciso, pertanto, – dichiara il primo cittadino – di individuare una figura tecnica di elevato profilo professionale ed umano che possa assolvere nel migliore dei modi alle inderogabili esigenze di serietà, trasparenza, competenza ed imparzialità, che sono assolutamente indispensabili per la corretta amministrazione di Gesesa al fine primario ed imprescindibile di garantire alla cittadinanza interessata un servizio di alta qualità nel rigoroso e costante rispetto delle normative vigenti. In tal senso, dunque, l’avv. Domenico Russo ha rappresentato una scelta tecnica opportuna e necessaria, in quanto personalità dalle doti indiscusse e certamente in possesso di tutti i requisiti professionali ed umani necessari per ricoprire il ruolo di presidente della Gesesa nel migliore dei modi. Ringrazio a nome mio e dell’Amministrazione tutta l’avv. Domenico Russo per essersi reso disponibile ad assumere tale ruolo”.

“Ribadisco al nuovo presidente e a tutto il CdA di Ge.Se.Sa. Spa – aggiunge Mastella – la massima disponibilità dell’Amministrazione comunale ad una continua e virtuosa collaborazione, augurando a tutti loro buon lavoro. Colgo inoltre l’occasione per ringraziare il dott. Gino Abbate per il proficuo, fattivo, intelligente e prezioso lavoro svolto in questi anni alla guida di Ge.Se.Sa. Spa. Un lavoro che ha consentito la costante crescita dell’azienda e una svolta decisiva nel percorso intrapreso dall’Amministrazione comunale per risolvere finalmente l’annoso problema della depurazione cittadina. Colgo infine l’occasione anche per sottolineare l’estrema correttezza dimostrata dal dott. Abbate nel dimettersi dalla carica nel momento in cui ha deciso di candidarsi e per augurargli di rappresentare al meglio e con la consueta competenza il territorio sannita all’interno del Consiglio Regionale della Campania”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.