Gestione parcheggi e strisce blu, interrogazione della De Stasio

“Quale Consigliere Comunale del gruppo “Prima Benevento” ho inoltrato un’interrogazione urgente agli Assessori al Traffico e Parcheggi e all’Assessore alle Attività Produttive nella quale ho chiesto di sapere a che punto è la procedura, avviata alcuni mesi addietro, concernente l’invito ad esprimere le manifestazioni di interesse per la gestione dei parcheggi coperti di via del Pomerio e Porta Rufina, nonché per la gestione di quelli cittadini (strisce blu)”. Ad affermarlo in una nota è la stessa consigliera comunale Rosetta De Stasio.

“In effetti la convenzione con la società Trotta è scaduta da tempo e, proprio per tale motivo, veniva deciso di invitare le imprese interessate ad esprimere una manifestazione d’interesse per la gestione di tali parcheggi che ricomprende anche l’effettuazione degli interventi necessari per la utilizzazione del parcheggio di Porta Rufina, chiuso ed abbandonato da anni.

E’ trascorso un bel poco di tempo dalla pubblicazione dell’invito ma, a tutt’oggi, gli Assessori non hanno fornito alcuna comunicazione al riguardo. Ho chiesto, pertanto, di sapere quali società hanno manifestato interesse, se è stata effettuata la verifica della sussistenza dei requisiti tecnico/amministrativi in capo alle stesse, quali tempi sono previsti per la scelta del gestore.

Il problema dei parcheggi e della loro gestione rappresenta senza dubbio un  priorità per la città, soprattutto alla luce della recente chiusura del parcheggio privato ubicato in piazza Orsini, rispetto alla quale non si conoscono le motivazioni. Nell’interrogazione ho chiesto di avere informazioni anche circa tale chiusura e circa il progetto per la riutilizzazione della piazza in centro città.

Auspico – conclude la consigliera – una risposta scritta in tempi brevi che possa chiarire a me, e alla cittadinanza, quali saranno i prossimi passi dell’Amministrazione per dotare finalmente la città di una gestione ordinata, efficiente e trasparente dei parcheggi nell’interesse della collettività”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.