“Giornata Mondiale senza Tabacco”, aderisce anche la Lilt Benevento

Bilancio positivo per la conclusione della prima fase del progetto “Clicca il Neo” dedicato alla prevenzione del melanoma, organizzato dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Diverse, infatti, sono state le prenotazioni per accedere ad una visita specialistica effettuate durante le due giornate di screening dermatologici che la LILT di Benevento ha pianificato per il mese di maggio. Si ricorda che il progetto “Clicca il Neo-LILT” è un servizio di tele-dermatologia che rientra in uno studio osservazionale biennale rivolto a tutti i cittadini maggiorenni (con particolare attenzione alle categorie più fragili della popolazione, come gli anziani) residenti nelle province di Bergamo, Como, Vicenza ed anche nel capoluogo sannita (quale unica sede di tutto il Sud Italia).

Hanno preso parte alla giornata conclusiva della prima parte del progetto (che proseguirà in autunno) anche il coordinatore regionale della LILT Campania, dott. Oto Cusani ed il Direttore dell’U.O.C. di Oncologia dell’Ospedale Fatebenefratelli di Benevento (Sacro Cuore di Gesù) nonché direttore sanitario della LILT di Benevento, dott. Antonio Febbraro. Nell’occasione, insieme al presidente della LILT di Benevento, Salvatore Francione sono stati calendarizzati i prossimi eventi dedicati agli screening per la prevenzione del melanoma rientranti nell’ambito del progetto “Clicca il Neo” che, infatti, data la vasta adesione, verrà riproposto.

L’incontro, inoltre, è stato altresì propedeutico per organizzare nuove manifestazioni dedicate alla prevenzione ed, infatti, prosegue a ritmo serrato l’impegno della LILT di Benevento per combattere ogni tipo di tumore.

Si parte già lunedì prossimo, 31 Maggio 2021, con un appuntamento rivolto alla lotta al tabagismo, attraverso la partecipazione alla “Giornata Mondiale senza Tabacco”. E, del resto, uno dei principali obiettivi della LILT è proprio la lotta al tabagismo; non fumare, infatti, è imprescindibile per un corretto stile di vita. Dunque, la LILT sannita offre un supporto concreto a chi intende smettere di fumare, mettendo a disposizione la professionalità della Psicologa e Psicoterapeuta, dott.ssa Ilarj Furno (per prenotazioni: 0824-313799). Inoltre, è attivo anche il numero verde SOS LILT 800-998877: una linea nazionale anonima e gratuita che supporta chiunque voglia intraprendere un percorso di disassuefazione da fumo o ricevere consigli per migliorare il proprio stile di vita.

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.