1

‘Happy Park’ e Serretelle, mattinata all’insegna delle inaugurazioni

Al via i lavori per la realizzazione di un altro parco giochi in città e la nuova area da destinare ai più piccoli, chiamata ‘Happ Park’, sarà realizzata entro la fine dell’anno in via Vittime di Nassiriya. Un nuovo spazio che ha un’estensione di 300 mq e che consentirà anche ai bambini disabili di potersi divertire. Un concetto rimarcato dall’assessore all’Ambiente Alessandro Rosa, presente per la posa della prima pietra insieme al sindaco Mastella, al vice sindaco De Pierro e all’assessora Coppola. “Il nostro obiettivo e quello del sindaco Mastella in primis è quello di incorporare nei parchi giochi anche giostre inclusive perché tutti i bambini hanno gli stessi diritti. Siamo stati bravi e ringrazio il dirigente Perlingieri e tutta la struttura tecnica del settore Ambiente a intercettare questo contribuito in seguito al Dpc del 2020 e nel quale erano predisposti dei finanziamenti per le infrastrutture sociali e siamo riusciti a ottenerlo. Il nostro obiettivo è quello di intercettare quanti più fondi possibili e fare in modo che la città sia sempre più ricca di aree giochi per i bambini disabili. Contiamo di terminare i lavori entro il mese di dicembre e, così come accaduto lo scorso anno per l’area dei giardini Piccinato, per Natale puntiamo a regalare un altro parco giochi ai bambini della nostra città”.

Il primo cittadino ha poi raggiunto, in tarda mattinata, l’area del Centro Commerciale Buonvento, dove sono iniziati i lavori di ripristino e prolungamento della strada Serretelle, con l’arteria che giunge fino a Santa Clementina e diminuirà di fatto il traffico sulla statale Appia. “Questa arteria è di fondamentale importanza per ridurre il traffico in entrata in città e ringrazio, in modo particolare, la ditta Moccia e l’avvocato Sorrentino perché abbiamo lavorato con grande spirito di collaborazione affinché potessero partire questi lavori. La ditta ha pagato gli oneri di urbanizzazione e abbiamo ritenuto corretto intestare a loro quest’opera che eviterà grandi problemi di traffico a chi arriverà in città. In quest’area, inoltre, ci saranno ulteriori investimenti sul piano commerciale. Poi nel piano dell’Anas c’è anche il progetto della Caserta Sud-Benevento e io ho chiesto all’Anas e alla Regione di avviare i lavori andando da Benevento a Caserta Sud”.