Horizone Europe, Grant (Gruppo ID): “Tuteliamo in tutte le sedi i nostri prodotti alimentari”

L’innovazione guidata dai dati sta rapidamente rimodellando il modo in cui produciamo e consumiamo il cibo. Aumenta il potenziale per gestire le risorse naturali in modo più efficiente e per prendersi cura degli ecosistemi su cui si basa la nostra produzione alimentare senza superare confini finiti.

Migliora la trasparenza dei nostri sistemi, processi e prodotti alimentari dalla fattoria alla tavola, consente una fornitura più resiliente, sicura, circolare e personalizzata e diete più personalizzate. Motiva i responsabili politici, le autorità di regolamentazione e i ricercatori a fare un uso migliore dei dati per il monitoraggio e per generare nuove conoscenze.

Per un mondo che cambia sotto tutti i profili è importante cogliere tutte le opportunità che l’Unione Europea offre. “Sicuramente merita attenzione la progettualità e la digitalizzazione che ruota intorno ai sistemi alimentari, anche e soprattutto per tutelare i nostri prodotti alimentari, che sono davvero fiore all’occhiello della nostra Italia”, spiega l’onorevole del Gruppo ID in Europa e coordinatore della Lega in Campania, Valentino Grant, commentando il programma Horizone Europe sulla mappatura e il miglioramento dell’economia dei dati per i sistemi alimentari.

Per tutte le info su  Horizon Europe – Mappare e migliorare l’economia dei dati per i sistemi alimentari vai su https://www.valentinogrant.eu/2021/08/31/horizon-europe-mappare-e-migliorare-leconomia-dei-dati-per-i-sistemi-alimentari/

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.