Il Campana FC batte il Palazzisi 2-1, è la prima vittoria in trasferta

micco_de-angelis_campana

La Campana espugna il campo del Palazzisi con il minimo scarto, 3 punti importantissimi per mister Ficociello che si vanno ad aggiungere ai 3 guadagnati in casa contro il Calvi, soprattutto alla luce delle prossime sfide che attenderanno i grigioneri contro due squadre difficili come i Sanniti e l’Agostino Lettieri.
Scesi su di un campo avvolto da freddo e umidità (tra i 4 e i 5° di temperatura), i grigioneri del presidente Campana (presente sugli spalti per questa prima trasferta stagionale) prendono subito le misure dei padroni di casa e nei primi tre minuti di gioco colgono due pali, entrambi con Marcarelli, autore nel secondo caso di un pregevole dribbling che solo per sfortuna non si è insaccato in rete.
E’ il preludio del gol del vantaggio che arriva al 9′ con una triangolazione veloce tra Della Marca e De Angelis, con quest’ultimo che riceve palla in area e attende l’arrivo del compagno per servirlo al meglio: è gioco facile per Della Marca stoppare la sfera e immediatamente calciarla in porta per lo 0-1.
Gli animi si surriscaldano sugli spalti, soprattutto ad opera di un dirigente del Palazzisi che sin dal primo minuto ha avuto da ridire sulla direzione dell’arbitro reo di favorire oltremodo la Campana. I cartellini che “volano” però sono all’indirizzo della Campana. Una direzione di gara sulla quale c’è poco da recriminare, a parte un calcio d’angolo a testa non segnalato.
Al 21′ il Palazzisi coglie un palo sugli sviluppi di una punizione, la sfera balla addirittura sulla linea di porta prima di essere spazzata via dalla difesa ospite.
Il primo tempo si chiude quindi sullo 0-1.
Nella ripresa al 6′ dopo una punizione di Maiello respinta dalla barriera la palla arriva a De Angelis che decide per un cucchiaio dalla sinistra, ma la difesa di casa salva con un colpo di testa sulla linea.
Un giro di orologio più tardi, arriva la doppietta di Della Marca con un altro assist del capitano De Angelis, rasoterra dal limite dell’area e palla in fondo al sacco, l’autore della rete può solo ringraziare.
Il Palazzisi non ci sta e come un toro carica immediatamente nella metà campo della Campana arrivando a ridurre le distanze al 9′ con Marra che con un diagonale dalla sinistra mette fine all’imbattibilità di Pietrovito alla prima da titolare tra i pali.
Le occasioni per segnare ancora sono quasi tutte di marca grigionera, e nel Palazzisi sale sugli scudi il portiere Pepe autore di almeno tre pregevoli parate che salvano i suoi dalla capitolazione.
La gara si conclude così sul 2-1 per la Campana che sale quindi a 6 punti in classifica.
Alla fine della gara abbiamo chiesto un piccolo commento sulla stessa al match winner Michele Della Marca:
“Sono felicissimo della vittoria oltre che della doppietta che ha deciso la partita, ma noi pensiamo sempre collettivamente, non singolarmente, quindi il merito è da dividere con tutti i nostri compagni, personalmente però ringrazio il capitano De Angelis per i due assist e il sorso di Red Bull prima della gara (sorride).”

ASD Gruppo Amatoriale Palazzisi – Campana FC 1-2
Reti: 9′ pt Della Marca (C), 7′ st Della Marca (C), 9′ st Marra (P).

Palazzisi: Pepe; Copertino, Aufiero, Lo Conte, De Cristofaro, Pratola, Di Palma, Li Pizzi, Marra, Mainiero, Scaperotta.

Campana FC: Pietrovito; Maiello, Mariano, Marcarelli, Mandato, Mercurio, Micco, De Angelis, Chiusolo, Della Marca.
All.: Ficociello.

Ammoniti: 4′ pt De Angelis (C), 19′ pt Mariano (C), 22′ pt Mainiero (P). Al 15′ pt ammonito anche un panchinaro del Palazzisi.

Sostieni la Libera Informazione

Una tua donazione è importante per sostenere il nostro progetto editoriale. Grazie!

 

Lascia una risposta