Prima il manifesto shock apparso a Napoli e anche nel Sannio: “Scemo… Devi conquistare il suo cuore, non solo la f… Basta violentatori, usa buone maniere”, poi l’apparizione direttamente in città.

Chi ieri sera ha deciso di godersi una passeggiata di fine estate lungo corso Garibaldi, si è ritrovato con in mano un volantino e dello scotch che tiene legato un preservativo. Un dono gratuito da parte del Partito delle Buone Maniere, che fa della provocazione la sua campagna elettorale. Si rivolge soprattutto a un elettorato giovane e alle prime armi, e non era difficile notarli curiosi armeggiare il profilattico e leggere il manifesto di Dr. Seduction Giuseppe Cirillo, psicologo casertano candidato alla presidenza della Regione Campania con una lista di soli 10 candidati.

“Il Partito delle Buone Maniere si impegna in Consiglio regionale su preservativi gratis per tutti in Campania per evitare malattie e test HIV gratuito, tutto a spese della Regione Campania” è l’obiettivo di Cirillo e dei suoi seguaci per sensibilizzare al tema del sesso sicuro e protetto nonché contro gli abusi sessuali, con “corsi pagati dalla Regione per educare ai sentimenti nelle scuole e al sano corteggiamento. Basta violenza alle donne”. E proprio ai giovani è rivolta la creazione dell’Assessorato alla Gioventù e alla Follia che prevede “viaggi gratuiti in capitali straniere per confrontare idee e abitudini”.

Niente gazebo né manifesti o comizi, solo un gruppo di persone che distribuiva volantini e preservativi a coppie e passanti: oltre ai voti raccolti, adesso vorremmo scoprire in quanti li hanno conservati. Chissà in futuro, non si sa mai, meglio essere previdenti.