Venerdì 24 maggio alle ore 10.30, in occasione della Giornata Mondiale della Diversità Culturale presso l’Aula Magna dell’Istituto Universitario Scuola Superiore per Mediatori Linguistici SSML Internazionale si terrà il Convegno dal titolo IN TRANSITO: l’immigrazione nel contesto del cambiamento della società italiana fra prospettive teoriche e buone pratiche, in collaborazione con il Consorzio Sale della Terra e Rete dei Piccoli Comuni del Welcome, le Acli Provinciali di Benevento, l’Associazione Diritti a Sud.

Il tema dell’immigrazione spesso confuso con quello dell’accoglienza viene affrontato non come fenomeno isolato ma come indicatore di una generale fase di transito dei costumi e della società, ponendo l’attenzione su questioni di portata molto più ampia, come la politica nazionale e comunitaria, le strategie economiche, la pedagogia e il diritto.

Dal 2008, infatti, anno del dialogo interculturale, la diversità è vista come una risorsa, un vantaggio per lo sviluppo economico ed intellettuale, piuttosto che come problema. Pertanto il convegno vuole essere un invito a guardare l’interculturalità come un fenomeno che abbraccia varie aree: dalla politica per le scuole, alla gestione degli spazi urbani, alle politiche di accoglienza, alla mediazione linguistica e culturale e ai rapporti con i media.

Durante il convegno verrà a messo a disposizione il Dossier Statistico Immigrazione 2018 scritto da Luca Sciullo, realizzato da Idios in partenariato con Confronti, con la collaborazione dell’UNAR e il sostegno dei fondi Otto per Mille della Tavola Valdese.

Interverranno il Dott. Luca Di Sciullo del Centro Studi e Ricerche IDIOS, il Prof. Giuseppe Maccauro Docente dell’Università Giustino Fortunato e della SSML Internazionale, il Prof. Paolo Palumbo Docente dell’Università Giustino Fortunato e della SSML Internazionale.

Saranno inoltre presenti, per portare la loro testimonianza Angelo Moretti del Consorzio Sale della Terra e Rete dei Piccoli Comuni del Welcome, Filomena Prete Delle Acli, Rosa Vaglio dell’Associazione Diritti a Sud e Mohammed Ezzine dell’Associazione Simposio Immigrati.

L’appuntamento è accreditato sulla piattaforma S.O.F.I.A. (ID.30906) per la formazione permanente del personale della scuola.

Comunicato stampa