In fiamme nella notte il vano posteriore di un’auto in via Iandoli

Intervento dei vigili del fuoco nella notte in via Iandoli, arteria che costeggia il fiume Sabato nel quartiere di Santa Maria degli Angeli, per un’auto andata in fiamme. L’allarme scattato dopo l’una, a bruciare il vano posteriore di una Fiat 500 parcheggiata. Sul caso indaga la polizia che, come sempre, in questi eventi non tralascia alcuna pista. Non si esclude un rogo di matrice dolosa, con gli inquirenti che hanno ispezionato nel dettaglio le adiacenze della vettura una volta domato l’incendio.

Sostieni la Libera Informazione

Una tua donazione è importante per sostenere il nostro progetto editoriale. Grazie!

 

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.