Inchiesta “par condicio”, Conapo: “Fare luce e restituire onorabilità ai Vigili del Fuoco”

“Dall’inchiesta emerge un quadro inquietante, uno scenario triste e desolante che non ha nulla a che vedere con l’onorabilità e la dedizione al servizio degli appartenenti al corpo nazionale dei vigili del fuoco”.

A dichiararlo è il Conapo, tramite il segretario provinciale Livio Cavuoto del sindacato autonomo dei vigili del fuoco di Benevento. “Chiediamo di fare piena luce con urgenza su tutta la vicenda per accertare le eventuali responsabilità e restituire onorabilità al corpo. Stride poi – ha aggiunto Cavuoto – che tra i nomi ci sia anche un sindacalista nazionale dei vigili del fuoco, colui che si dovrebbe adoperare per garantire la par condicio. Siamo sgomenti”.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.