Inclusione attiva e contrasto alle povertà, avviso per ulteriori beneficiari

L’assessore alle Politiche Sociale Carmen Coppola e il sindaco di Benevento Clemente Mastella rendono noto che è stato pubblicato l’Avviso per l’individuazione di ulteriori beneficiari in favore dei quali attivare interventi socio-educativi di inclusione attiva e di contrasto alla povertà previsti nei Patti per l’inclusione sociale, favorendone la collocazione o ricollocazione in ambito lavorativo – Avviso 1/2019 PaiS – edizione corsuale OSS (Operatore Socio-Sanitario).

“Misura importante – ha commentato l’assessore – per contrastare la povertà in un momento storico così difficile peggiorato anche dalla crisi energetica. Il nostro lavoro per la città di Benevento è costante e procede nella tutela del benessere collettivo’’. Possono presentare domanda di ammissione coloro i quali, alla data di pubblicazione del bando, siano in possesso dei seguenti requisiti di accesso: essere residenti in uno dei Comuni dell’Ambito B1; aver compiuto la maggiore età; essere percettori del Reddito di Cittadinanza (RdC); o in alternativa avere un ISEE, in corso di validità, inferiore ad € 6.000,00; diploma di scuola secondaria di primo grado.

La domanda d’iscrizione dovrà pervenire, su apposito modulo debitamente compilato e sottoscritto, corredato da copia del documento di riconoscimento e di certificazione ISEE familiare, in corso di validità, riferita all’anno precedente, entro le ore 12:00 del giorno 25/11/2022 secondo le seguenti modalità: tramite posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: pszambito1@pec.comunebn.it riportante nell’oggetto la seguente dicitura: “Domanda di partecipazione all’Avviso Pubblico per l’individuazione di destinatari in favore dei quali attivare interventi socio-educativi e di attivazione lavorativa Avviso 1/2019 PaiS”; mediante consegna a mano presso il Settore Servizi al Cittadino del Comune di Benevento, v.le dell’Università, 10.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.