IT-Alert: ottimo riscontro dalla comunità di Limatola

Si è conclusa oggi la sperimentazione del sistema di allarme pubblico “IT-Alert” per l’informazione diretta alla popolazione tramite cellulare in caso di gravi emergenze, che ha avuto ad oggetto la simulazione del collasso della diga di Presenzano (CE) e, di conseguenza, il rischio idraulico per Limatola dovuto a fenomeni di onda di piena ed esondazione del Volturno.

Rappresentanti del Dipartimento della Protezione Civile della Regione Campania, dell’Associazione Protezione Civile Volontari “FIDES” di Limatola, della Protezione civile “TELESIA”, dell’Amministrazione Comunale e i Tecnici Comunali, si sono riuniti prima nella sede del Municipio di Limatola per una riunione operativa, assistita dal collegamento in videoconferenza con il Dipartimento della Protezione Civile Regionale, le Prefetture di Caserta e Benevento e tutti gli altri Enti, Società e Comuni interessati dall’esercitazione, per poi spostarsi nell’Istituto Scolastico Comprensivo “Leonardo da Vinci”.

Grande soddisfazione si è avuta dagli studenti ai quali l’Amministrazione Comunale aveva distribuito il giorno prima un po’ di documentazione esplicativa del test, del rischio simulato e delle buone pratiche di protezione civile da adottare in tali casi a tutela della propria ed altrui incolumità. I Funzionari del Dipartimento della Protezione Civile Regionale, che li hanno intervistati e li hanno aiutati nella compilazione dei questionari live, hanno accertato che la stragrande maggioranza ha ricevuto correttamente il messaggio e sono rimasti meravigliati di come gli studenti abbiano subito compreso in maniera chiara il testo e il suo contenuto riferito, per l’appunto, alla segnalazione di un incidente occorso alla diga di Presenzano (CE).

I volontari-sentinella della protezione civile hanno invece intervistato i cittadini nei luoghi pubblici riscontrando, anche in tale caso, la buona ricezione dell’Alert e la comprensione immediata del messaggio di allarme. Contestualmente al test IT-alert per rischio collasso diga, si è svolta anche l’esercitazione di protezione civile per posti di comando coordinata dalle Prefetture di Caserta e Benevento con la Protezione Civile della Regione Campania, che hanno sperimentato le procedure del sistema in caso di effettiva necessità e che ha visto la presenza di tutti gli Enti coinvolti.

Grazie ai test di IT-alert come questo sarà possibile, a livello nazionale, perfezionare il sistema e renderlo operativo in tempi brevi. Si ringrazia la cittadinanza della collaborazione dimostrata durante il test. Un ringraziamento ed un plauso agli studenti ed insegnanti dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Leonardo da Vinci” per la sensibilità e preparazione dimostrata al cospetto delle Autorità Regionali.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.