Partita senza storia al “Ciro Vigorito” di Benevento, dove questo pomeriggio l‘Italia femminile ha sconfitto la Georgia con il risultato di 6-0 nel match valevole per le qualificazioni ai prossimi Europei. Con questo successo le ragazze di coach Bartolini salgono a quota quindici punti in classifica e martedì sono attese dalla gara contro Malta. Le azzurre la sbloccano al 10′ della prima frazione, con Linari che di testa capitalizza nei migliori dei modi l’angolo calciato da Cernoia. Al 24′ le ragazze di Coach Bartolini trovano il raddoppio, con Guagni che dagli sviluppi di un corner beffa Gabunia. Al 27′ c’è gloria anche per la Girelli, con la numero dieci azzurra che realizza la rete del 3-0. Al 32′ conclusione di Galli che viene respinta da Gabunia e sulla ribattuta Sabatino gonfia la rete per il 4-0. La numero nove si ripete nel primo e unico minuto di recupero della prima frazione.

Nella ripresa bastano sette giri di lancetta alle azzurre per mettere a segno il sesto gol che viene realizzato da Rosucci. Al 30′ la Guagni è costretta a lasciare il campo per infortunio e in virtù di tale defezione le azzurre restano in inferiorità numerica, con la coach Bertolini che ha già fatto tutte e tre le sostituzioni. Ciò non incide minimamente sull’economia del match, con le azzurre che al “Vigorito” superano la Georgia per 6-0.

Tabellino
Italia (4-4-2): Giuliani; Guagni, Linari, Gama (29′ pt Fusetti), Bartoli; Rosucci (17′ st Caruso), Giugliano, Galli, Cernoia; Girelli, Sabatino (9′ st Salvatori Rinaldi). A disp.: Aprile, Piazza, Bergamaschi, Marinelli, Tarenzi, Boattin, Glionna, Tucceri Cimini, Greggi. Coach: Milena Bertolini

Georgia (5-4-1): Gabunia; Pasikashvili, Kalandadze, Sutidze, Tatuashvili, Raukh; Bakradze, Todadze, Matveeva (27′ st Cheminava), Tchkonia (10′ st M. Danelia); Chichinadze (40′ st N. Danelia). A disp.: Sukhashvili, Gabelaia, Kadagishvili, Tsotseria, Khaburdzania. Coach: Levan Bajelidze

Arbitro: Demetrescu
Assistenti: Igulescu – Tepusa
Quarto ufficiale: Trandafir

Reti: 10′ pt Linari, 24′ pt Guagni, 27′ pt Girelli, 32′ pt, 46′ pt Sabatino, 7′ st Rosucci

Note: terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti: Pasikashvili (G), Todadze (G). Recupero: 1′ pt, 4′ st