“Janua magistra historiae”, le miniature di Miraglia aprono la nuova sezione

Nuovo ingresso presso gli spazi di “Janua- Museo delle Streghe di Benevento” che, il 12 luglio 2022, alle ore 18.00 aprirà al pubblico la mostra di Cosimo Miraglia, “Benevento – le pietre raccontano la sua storia”. 11 miniature saranno esposte all’interno del museo, i più importanti monumenti di Benevento che Miraglia è riuscito a cristallizzare in più periodi della storia della città: da quello sannita a quello longobardo, passando attraverso l’epoca romana con le sue influenze egizie. Espressione di contaminazioni originali, la manualità di Miraglia acquisita con la sua professionalità, diventa propedeutica e funzionale nella precisione con cui realizza i particolari delle sue architetture. Cura dei dettagli, attenta scelta dei materiali, fedeltà nella riproduzione potranno essere ammirate nei giorni e negli orari di apertura di Janua. 

“Benevento – le pietre raccontano la sua storia” consentirà ai visitatori, curiosi ma anche appassionati di arte e storia, di effettuare il proprio viaggio nella città di Benevento partendo proprio da Palazzo Paolo V, sede del museo. S. Sofia, il Duomo, il Teatro ma anche l’Hortus e l’Obelisco neo-egizio sono solo alcune delle opere che a partire da martedì faranno parte della nuova sezione museale “Januamagistrahistoriae”, un percorso pensato per le scuole, i bambini ma anche laboratori e visite esperienziali per adulti,completato da una biblioteca magica e una atipica sala lettura ricca di curiosità non solo da leggere.

“Un luogo dove saranno create attività dagli educatori museali di Janua pensate nell’ottica che la creatività dona il potere e il piacere di forgiare il mondo – spiega lo staff museale – e che la cultura e la salvaguardia delle memorie deve essere alla base del nostro presente per costruire un futuro migliore”

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.