judokaDopo aver contribuito a far raggiungere il traguardo di Campionessa Italiana di Judo alla telesina Angela Giamattei, questa volta il maestro della palestra Olimpic Center di Telese Terme, Salvatore di Paola, ha spinto, grazie ai suoi allenamenti altre due judoka campane a raggiungere la nazionale italiana. Sono state infatti convocate per gli europei Under 20 di Maribor (Slovenia), Annarita Campese e Martina Sciosciola (in foto). Le giovani allieve del telesino di Paola sono entrambe di Torre del Greco (NA) e insieme ad altri 18 atleti hanno raggiunto la città slovena. Di Paola che nel 2013 ricevette la Stella al Merito sportivo dal CONI per la sua attività di allenatore, per i risultati raggiunti e per l’impegno come delegato provinciale della Federazione. Un dato da rimarcare, per dare ancor più risalto alle loro prestazioni, è che tutti e tre i ragazzi hanno partecipato ai campionati assoluti pur essendo ancora juniores. La rappresentativa azzurra, che sarà guidata dal DT Kyoshi Murakami con i tecnici Raffaele Toniolo, Dario Romano, Salvatore Ferro, Raffaele Parlati, Roberto Meloni ed il fisioterapista Francesco Giaccaglia. Annarita Campese, Martina Scisciola, che appartengono alla categoria 52 kg, hanno partecipato, durante il mese di febbraio, anche ai campionati italiani assoluti pur essendo ancora juniores, disimpegnandosi alla grande raggiungendo il podio. Ora le due judoka, telesine di adozione, sono cariche per affrontare questa nuova e importantissima sfida che le porterà a confrontarsi con atleti appartenenti a ben 41 nazioni diverse. Un altro piccolo traguardo per il Judo campano e telesino.