Lega, nel Sannio un’altra adesione: ecco il consigliere di Baselice Nicola Colucci

Nel Sannio nuova adesione alla Lega Salvini Premier: si tratta di Nicola Colucci, consigliere comunale di Baselice.

“Sento il dovere di dare un maggiore contributo alla nostra comunità – afferma -. Alle elezioni europee del 26 maggio abbiamo ottenuto un risultato importantissimo. Nel Fortore abbiamo un drammatico deficit in termini di infrastrutture e programmazione dello sviluppo. Andiamo verso la desertificazione e lo spopolamento strutturale. La Lega è il partito che difende gli interessi del territorio. Ho rotto gli indugi – sottolinea Colucci – anche perché sono rimasto scandalizzato da questa edizione di un governo giallo-rosso. Quante contraddizioni pur di preservare le poltrone”.

Il coordinatore provinciale della Lega Luca Ricciardi, soddisfatto, dichiara: “A breve ci saranno ancora altre adesioni di amministratori locali che contribuiranno alla crescita della Lega. Il primo partito del Sannio si radica sempre più anche in termini di rappresentanza istituzionale; con i nostri dirigenti e i nostri amministratori stiamo alimentando la nostra piattaforma programmatica per lo sviluppo del Sannio”.

“PD e 5 Stelle – aggiunge – sono terrorizzati dal voto, hanno dato vita ad un “governicchio” per rimanere attaccati alle poltrone tradendo la democrazia e prendendosi beffa della volontà popolare!.

“Alle prossime tornate elettorali – conclude Ricciardi – saranno sonoramente sconfitti e mandati a casa. Incominciassero a ricercare un nuovo lavoro”.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.