Lilt, al via la settimana per la prevenzione oncologica

Si rinnova, come ogni anno ad inizio primavera, la Campagna della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica” della LILT, Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Un appuntamento (istituito con Decreto del Presidente del Consiglio nel 2001) che ha lo scopo di diffondere la cultura della prevenzione e l’importanza di seguire corretti e sani stili di vita, quali: non fumare, non bere alcolici, alimentarsi adeguatamente nella giusta stagionalità, fare attività fisica per combattere la sedentarietà (e tutte le malattie ad essa correlate), riposare, effettuare controlli periodici per la diagnosi precoce ecc…

Il tema della campagna realizzata per comunicare la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica è la sana alimentazione e, da sempre, il simbolo scelto da LILT per la SNPO è uno degli ingredienti più rappresentativi della dieta mediterranea, ovvero: l’olio extravergine di oliva, il cosiddetto “oro verde” che possiede accertate caratteristiche nutrizionali ed organolettiche in grado di proteggerci da diversi tipi di tumore. Proprio l’olio EVO 100% italiano, infatti, è l’ambasciatore di questa ventunesima SNPO, supportato in tale compito da uno storico testimonial delle campagne firmate LILT: lo chef stellato Davide Oldani, la cui filosofia ai fornelli rappresenta un perfetto esempio di come la prevenzione possa iniziare fin dalla tavola.

Il presidente della LILT di Benevento, Salvatore Francione ricorda che: “Così come avverrà in tutti gli ambulatori LILT d’Italia, dal 19 al 27 marzo 2022, anche presso la sede LILT di Benevento (in via Martiri d’Ungheria n.21) come pure in diversi Comuni del Sannio, sarà possibile acquistare (previo contributo simbolico) bottiglie di olio EVO 100% italiano, i cui proventi andranno a finanziare la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori”. Per informazioni e prenotazioni per visite di prevenzione in senologia  con ecografia, ginecologia con ecografia , dieto-oncologica,   e dei tumori della pelle: 0824-313799–3341481137.

Comunicato Stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.