Aveva deciso di porre fine alla sua vita gettandosi nel lago di Telese Terme il 58enne del posto individuato nella serata di ieri dagli uomini della Volante del Commissariato di Telese Terme mentre stava per lanciarsi in acqua.

L’uomo, dopo aver avuto una discussione con uno dei suoi figli nel corso del pomeriggio, aveva manifestato i suoi intenti suicidari con un messaggio ad un conoscente che immediatamente ha allertato le forze dell’ordine. Gli agenti del Commissariato, giunti sul posto unitamente a personale sanitario e ai Vigili del Fuoco, si sono lentamente e con estrema cautela avvicinati alla persona che stava per lasciarsi andare in acqua, ponendo in essere nel contempo una costante opera di persuasione per convincerla a non commettere l’estremo gesto.

Nonostante l’iniziale rifiuto di avere qualsiasi contatto, le pattuglie intervenute con un’azione congiunta sono riuscite ad afferrare saldamente le braccia dell’uomo che pur opponendo una forte resistenza veniva portato in salvo ed accompagnato presso l’ospedale San Pio per i primi soccorsi medici.

Comunicato stampa