Mancato rispetto della licenza: sospesa armeria a Paduli

Nel corso dei servizi di controllo presso le armerie della provincia, predisposti dal Questore di Benevento, personale della Divisione Amministrativa ha accertato, in un’armeria ubicata nel comune di Paduli, il mancato rispetto di importanti prescrizioni previste dalla licenza a tutela della sicurezza e del regolare svolgimento dell’attività. In particolare, è stata riscontrata la mancata adozione delle previste misure di sicurezza passiva, allarme e videosorveglianza nonché della normativa antincendio; inoltre, l’attenta verifica, da parte degli operatori, dello stato di fatto del locale con le planimetrie originarie autorizzate, ha evidenziato il cambio di destinazione d’uso di una parte del locale commerciale, non autorizzato come previsto dalla normativa vigente. Le criticità rilevate, configurando un evidente abuso della licenza di commercio armi, sono state sanzionate con la sospensione dell’attività per 30 giorni, con diffida ad adeguarsi alle prescrizioni violate.

Comunicato stampa

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.